Misurazione della vista

Prendi un appuntamento per effettuare la misurazione della tua vista.

LO SAI?

  • Una persona su quattro ha problemi visivi non corretti.
  • La popolazione sopra i 40 anni ha difficoltà nella visione da vicino.
  • Una persona su tre non utilizza occhiali da sole per la protezione dei raggi solari dannosi.
  • Per la visione i 10/10 non sono tutto.
  • L’80% delle informazioni che ci provengono dal mondo circostante le otteniamo dai nostri occhi.
  • E’ estrememente importante un controllo visivo regolare nel tempo.

E INOLTRE:

La vista è un bene enormemente importante ma viene spesso sottovalutata.

La visione é un complesso meccanismo di elaborazione delle immagini che vengono colte dall’occhio umano ed inviate al cervello. Percepire un’immagine a fuoco, cioè avere i “famosi” dieci decimi, é solo una delle importanti variabili nel processo visivo. Vedere bene significa far lavorare gli occhi all’unisono ed in modo confortevole oltre che avere una focalizzazione ottica ottimale. Il nostro contesto lavorativo e l’ambiente esterno si sono completamente trasformati negli ultimi 50 anni e richiedono quindi un impegno visivo massimo durante tutto l’arco della giornata, a partire dalla guida mattutina per giungere al posto di lavoro e concludere con il ritorno a casa la sera, passando attraverso una giornata fatta di osservazione da tutte le distanze: computer, ufficio ed ambienti aperti.

Perché un controllo visivo regolare nel tempo?

Lo sviluppo corporeo continuo negli anni della gioventù, i differenti impegni visivi nell’età adulta ed i fenomeni di invecchiamento cui tutti noi siamo soggetti fanno sì che la visione subisca delle modifiche funzionali continue.
Tali modifiche, proprio perché avvengono lentamente nel tempo, possono essere percepite con difficoltà e dare luogo a disturbi più generici (es: mal di testa, fastidio alla luce, etc.) che condizionano negativamente la qualità della vita.

Chi si deve sottoporre ad un controllo visivo?

I controlli visivi sono fondamentali per tutti i soggetti, portatori o meno di correzioni ottiche. Il comfort visivo può essere migliorato sia da una corretta “educazione alla visione” (postura adeguata, qualità dell’illuminazione ambiente, etc.) che dall’utilizzo del mezzo correttivo o protettivo più idoneo per le diverse occasioni della giornata.

Perché tutti devono proteggere gli occhi dalle radiazioni solari?

Il sole emette dei raggi dannosi a diversi livelli per l’occhio che, se non adeguatamente protetto, rischia dal semplice bruciore alle patologie più gravi. È necessario utilizzare lenti di qualità e occhiali specifici per le diverse esigenze di vita all’aria aperta. I portatori di occhiali da vista devono richiedere le stesse caratteristiche di protezione.

PRENOTA UN APPUNTAMENTO

Compila i campi sotto riportati e invia la prenotazione.  Ti contatteremo telefonicamente o via email per fissare un appuntamento.

rita_appuntamento

INFORMATIVA AI SENSI DEL Dlgs. 196/2003
I dati che Lei ci fornirà consentiranno a OTTICA BIANCHI di gestire la prenotazione che ci ha richiesto. I Suoi dati non saranno in alcun modo ceduti a terzi. Il conferimento dei dati è facoltativo ma senza i Suoi dati non possiamo accettare la prenotazione. I dati verranno custoditi su supporti informatici e trattati nel pieno rispetto delle misure di sicurezza a tutela della Sua riservatezza secondo quanto previsto dalla Legge 196/2003. In qualsiasi momento potrà consultare, modificare o far cancellare gratuitamente tutti i Suoi dati, scrivendo al responsabile del trattamento c/o Ottica Bianchi Via Volterrana, 258 - 56033 Capannoli (PI).

accetto