L'OTTICO DI FIDUCIA

LENTI A CONTATTO

 

Lenti a contatto: LAC

Ottica Bianchi, oltre a proporre la gamma delle lenti a contatto tradizionali a ricambio frequente, è specializzata in lenti a contatto semirigide gas permeabili, realizzate per mezzo di topografia corneale effettuata nel proprio Studio, adatte per correzione di forti miopie, astigmatismi elevati, afachie, cheratocono, trapianti di cornea, residui visivi da chirurgia refrattiva.
GESTIONE E CURA DELLE LENTI A CONTATTO
lo stesso contenitore, utilizzato per più di un anno, non pulendolo con frequenza settimanale, può effettivamente rappresentare una possibile fonte di ricettacolo batterico. Bisognerebbe lavarlo spesso con acqua e sapone liquido per i piatti, con acqua calda, e lasciarlo asciugare all’aria, senza alcun panno o carta. La frequenza di sostituzione dovrebbe essere trimestrale, tanto con quello che costano!!! Se le lenti a contatto non sono utilizzate troppe ore al giorno (non più di 8-10), le si sostituisce secondo le cadenze programmate e le si manutenziona bene con i liquidi adeguati (può essere sufficiente una soluzione unica cambiata quotidianamente) il rischio di infezioni gravi non c’è. Sarebbero comunque da evitare situazioni che possano rappresentare un rischio per la salute degli occhi, come indossarle in piscina o al mare, in situazioni di forte secchezza ambientale (alta montagna, luoghi con aria condizionata o fumo); insorgenze molto pericolose sono comunque di tempestiva sintomatologia, e difficilmente avvengono con una aggressione a tradimento, non si preoccupi.

FONTE: Bausch&Lomb

LENTI A CONTATTO E MAKEUP
  • Applica il make-up dopo aver inserito le lenti a contatto
  • Utilizza le gocce umettanti prima di applicare il make-up così non rovineranno il lavoro fatto.
  • Non dormire mai senza struccarti, specialmente se indossi lenti a contatto. Il trucco può entrare negli occhi lasciandoli arrossati, secchi e irritati al risveglio.
  • rendi in considerazione l’uso di bastoncini usa e getta per il mascara in modo da evitare irritazioni oculari. Se sei soggetto a irritazioni nell’area oculare, prendi in considerazione l’utilizzo di bastoncini usa e getta nuovi, ogniqualvolta ti applichi il mascara: questo potrà aiutarti nel tenere i tuoi occhi liberi da batteri.
  • In caso di occhi sensibili, attieniti a formule ipoallergeniche. Se hai occhi davvero sensibili e la maggior parte dei mascara ti provocano pruriti, utilizza le formule ipoallergeniche e completamente naturali che puoi trovare nei negozi di prodotti specializzati.
  • Utilizza mascara ed eyeliner waterproof. Se hai problemi perché l’eyeliner ti cola quando usi gocce umettanti o perché hai occhi che lacrimano facilmente, utilizza eyeliner waterproof che resteranno al loro posto per tutto il giorno.
  • Evita di applicare l’eyeliner nella parte interna della rima palpebrale perché rischieresti di irritare gli occhi.
  • Evita ombretti rosati, che possono far sembrare i tuoi occhi arrossati, specialmente se sono irritati.

Fonte: cibavision.it

ALLERGIA ALLE LENTI A CONTATTO
È molto probabile che possa venire curata, anche se spesso questo tipo di intolleranze alle lenti corneali non è molto facile da eliminare.
LENTI A CONTATTO COSMETICHE
Le lenti a contatto cosmetiche di ultima generazione (degli ultimi 5-6 anni) non creano alcun disturbo perché prodotte con innovativi sistemi che permettono di renderle, in termini di comfort, spessore, trasmissibilità all’ossigeno, pari alle sorelle da vista non cosmetiche. Sono da preferirsi quelle non troppo ricche di colore perché quest’ultimo, anche se con spessori in termini di amstrong, rappresenta un peso indotto alla struttura della lente e ne rende così più difficile la sopportazione. Per ciò che riguarda la visione, indubbiamente sono migliori le non colorate perché non delimitano in modo alcuno il campo visivo che, invece, nelle cosmetiche è limitato ad un forame pupillare fisso a 4,5 mm; durante il giorno va comunque tutto bene, mentre le differenze si vedono al crepuscolo dove le aperture pupillari arrivano anche a 6-7 mm. Alcune cosmetiche, comunque, non limitano l’osservazione se la pupilla “sfora” in campo colorato, perché i colori sono trasparenti e quindi permettono comunque il passaggio di luce anche se di intensità ridotta.
LENTI A CONTATTO MORBIDE: ISTRUZIONI PER L'USO
Le lenti a contatto morbide sono state concepite per essere usate giornalmente e sostituite alle scadenze indicate. Per ottenere una perfetta visione e comodità di utilizzo, seguite strettamente i consigli del vostro applicatore.

Lavatevi sempre le mani ed asciugatevi le mani prima di toccare le lenti. La prima volta ed ad ogni successiva sostituzione, rimuovete le lenti dalla confezione controllando che questa sia intatta e che le lenti siano immerse nella soluzione.

APPLICAZIONE DELLA LENTE DESTRA:

  1. assicuratevi che la lente sia rivolta nel senso giusto. Collocatela sull’indice destro e verificate la forma. (fig. 1 e 2)
  2. sollevate la palpebra superiore con l’indice e il medio della mano sinistra, abbassando la palpebra inferiore con il medio della mno destra. Inserite ora in posizione la lente nell’occhio (fig. 3). Questo metodo è puramente indicativo. Seguite i consigli e le indicazioni del vostro applicatore.

APPLICAZIONE DELLA LENTE SINISTRA:

Ripetere il procedimento precedente.

RIMOZIONE DELLE LENTI:

  1. lavatevi ed asciugatevi le mani
  2. guardate verso l’alto ed abbassando la palpebra inferiore destra, pizzicate leggermente il bordo inferiore della lente, sollevandola dall’occhio con il polpastrello dell’indice e del pollice destro.
  3. ripetere il procedimento per la lente sinistra (fig. 4)

PRECAUZIONI:

  1. Vi consigliamo di sostituire le lenti come suggerito dal vostro applicatore e di pulirle ogni giorno. Il vostro applicatore vi indicherà per quanto tempo portare le lenti, ma nel dubbio, chiedetegli ulteriori spiegazioni. Seguite sempre il suo consiglio e fatevi controllare regolarmente.
  2. Le lenti a contatto morbide sono state ideate per essere usate ogni giorno e rimosse la notte. Qualsiasi variazione a queste indicazioni deve essere apportata seguendo il consiglio dell’applicatore.

DISINFEZIONE / IMMERSIONE NELLA SOLUZIONE

  1. dopo aver pulito le lenti, disinfettatele con una soluzione nuova, come indicato dall’applicatore. Ciò serve ad eliminare i batteri ed i funghi potenzialmente dannosi che si annidano sulle lenti.
  2. Seguite le istruzioni indicate sulla confezione per quanto riguarda i tempi di immersione delle lenti nella soluzione e le procedure di pulizia. Non omettete questa fase di cura delle lenti e non riutilizzate mai le soluzioni.

SE LE LENTI SI ASCIUGANO…

… maneggiatele con molta cautela in quanto sono estremamente fragili. Riponetele nel portalenti nel quale avete versato la soluzione e lasciatele immerse per 1-2 ore. Pulitele, disinfettatele e controllate che non mostrino segni di danni. Nel dubbio, prima di indossarle nuovamente, consultate l’applicatore.

CONSIGLI E PRECAUZIONI

  1. Ricordatevi che la salute dei vostri occhi è un requisito essenziale per avere una buona vista.
  2. Rimuovete le lenti e consultate l’applicatore se riscontrate una delle seguenti reazioni: dolore, rossore, irritazione, lacrimazione eccessiva, visione sempre più sfocata, aloni colorati quando vi trovate vicini a fonti luminose e/o sensibilità alla luce.
  3. Toglietevi le lenti prima di andare a dormire.
  4. Recatevi con regolarità alle visite di controllo, un appuntamento essenziale per controllare la salute dei vostri occhi. Il fatto che le lenti non vi creino alcun problema non significa necessariamente che esse non provochino degli effetti collaterali.
  5. Seguite attentamente le indicazioni dell’applicatore in relazione ai tempi di utilizzo delle lenti.
  6. Tenete corte le unghie delle mani. Le unghie lunghe possono nascondere batteri che se vanno a contatto con gli occhi possono causare infezioni.
  7. Sostituite le lenti quando sono danneggiate o graffiate, o se presentano depositi che non riuscite ad eliminare.
  8. Se lo desiderate potete truccarvi, ma vi consigliamo di farlo prima di applicare le lenti. Inoltre, prima di procedere a struccarvi, rimuovete le lenti. Vi consigliamo di usare mascara privi di fibre e di olio.
  9. Non usare mai prodotti per la pulizia domestica con le lenti (ad es. disinfettanti per la casa), che possono danneggiare seriamente gli occhi.
  10. Non cambiare marca di prodotti di bellezza senza consultare prima l’applicatore. Potreste usare delle lenti che non sono compatibili con alcuni prodotti oppure il prodotto da voi usato può esservi stato consigliato appositamente perché adatto ai vostri occhi.
  11. Non indossate le lenti quando usate medicine per gli occhi o un collirio (a meno che vi venga altrimenti consigliato).
  12. Non inumidite le vostre lenti con la saliva, che contiene batteri potenzialmente nocivi. Non è assolutamente vero che “i batteri presenti nel nostro corpo” sono innocui.
  13. Evitate che le lenti vengano a contatto con lacche per capelli o altri spray di bellezza.
  14. Non indossate le lenti in ambienti pieni di fumi nocivi o irritanti.
SCADENZA LENTI A CONTATTO
Tutte le lenti a contatto hanno una data di scadenza, fino a quando non viene aperta la confezione, che è di cinque anni; tale periodo garantisce la totale sterilità del prodotto che è stato sottoposto ad asettizzazione in autoclave. Nel momento in cui una confezione viene aperta la lente inizia un processo di invecchiamento dovuto all’aggressione nei suoi confronti da parte di microorganismi, polvere, depositi proteici; tale affinità ai depositi è data da una particolare ricettività elettrostatica dei materiali che è più alta quanto più i materiali sono “usa e getta”, ovvero a ricambio molto frequente. Nel caso di lenti di tipo “annuale” la capacità di ricettività è molto bassa e quindi le lenti possono più a lungo mantenersi immuni alla maggior parte dei depositi ma, comunque, richiedono una certa manutenzione. Quando si dice che una lente è annuale si identifica con tale periodo un limite di durata entro il quale si può star tranquilli di non contrarre alcun tipo di infezione. “Sforare” nei tempi non comporta immediatamente un pericolo ma, sicuramente, ci espone a maggiori probabilità verso possibili aggressioni. Pertanto, se il Suo ottico consiglia talune lenti per un anno, il consiglio è di non farle durare 18 mesi.

Prodotti: integratori e liquidi

Prodotti e liquidi per lenti a contatto per gli occhi di tutti i portatori e delle migliori marche: Bausch & Lomb, Vita Research, Cooper Vision, Cibavision, Sauflon.

In tutte le condizioni di stress accomodativo e stanchezza oculare: OPTO DRASE è un integratore alimentare di potassio, magnesio, luteina ed l-carnitina capace di contrastare l’aumentato fabbisogno di tali nutrienti anche quando indotto da terapie con farmaci inibitori dell’anidrasi carbonica

Per migliorare la nitidezza visiva del miope e a contrastare la degenerazione e del tessuto retinico: OPTOMYO è un prodotto a base di Vitamina A, E, luteina, antocianidine del sambuco ed oligomeri procianidolici dell’uva. Tali componenti agiscono contrastando l’azione ossidante dei radicali liberi ed allo stesso tempo svolgono un importante ruolo nel ciclo della visione

È indicato per l’igiene oculare quotidiana, anche in presenza di stati infiammatori, o allergici: È una garza sterile di cotone naturale, imbevuta di una soluzione a base di Ammonio glicirrizzato ed estratti vegetali di Echinacea angustifolia e Ananas sativa, in grado di svolgere un’attività detergente, emolliente, lenitiva e decongestionante. Confezione da 28 garze sterili monouso in cotone

  • igiene oculare
  • blefarite
  • struccante delicato
  • allergia

Nella difesa della funzione visiva per l’occhio che invecchia: OPTO OMEGA3 è un integratore alimentare costituito da una associazione di Luteina, Zeaxantina, Acidi grassi polinsaturi Omega-3 (DHA+EPA), Vitamine, Zinco e Rame, studiato per contribuire al benessere visivo. 

Dove siamo

Via Volterrana 258 | Capannoli | PI

Orari di apertura

LUNEDI 16-20 | MARTEDI 9-20 | MERCOLEDI 9-13/16-20

GIOVEDI 9-20 | VENERDI 9-13/16-20 | SABATO 9-20

Misurazione della vista

Prenota il tuo test della vista

Contatti

Tel. 0587 609156

Prenota un appuntamento

Autorizzazione al trattamento dei dati personali